Marco Fontana

Dopo un’esperienza decennale in una piccola società di ingegneria, nel 2016 ho sentito il bisogno di lasciare la confort zone e affrontare nuove sfide.

Ho quindi colto con entusiasmo l’occasione di entrare nel Dipartimento Health Care di Deerns Italia: un dipartimento giovane ma già in grado di sviluppare due progetti rilevanti quali il Nuovo edificio dell’Ospedale San Raffaele di Milano e il Nuovo Ospedale di Udine. Inserito nel team di progettazione come progettista meccanico, ho avuto modo di comprendere le logiche che stanno alla base della progettazione di un ospedale; ho anche imparato che la parte tecnica è importante, ma per consentire che questa si sviluppi senza troppi intoppi è fondamentale che chi si occupa di gestire la commessa gestisca anche l’integrazione tra le discipline e la comunicazione tra i diversi attori della design team. E proprio queste considerazioni mi hanno fatto maturare la consapevolezza che la sola parte tecnica non mi dava più gli stimoli di un tempo e che il coordinamento di tutte le discipline coinvolte nel progetto mi affascinava molto di più. Deerns ha colto questo mio desiderio di intraprendere una carriera volta alla gestione dei progetti ed oggi mi trovo a ricoprire il ruolo di Project Manager. Il team di lavoro è per me molto importante e il mio primo obiettivo è quello di riuscire a mettere tutti nelle condizioni migliori per svolgere i propri compiti, cercando di far emergere il meglio da ciascun componente e di risolvere insieme eventuali criticità.

Torna a